Close

"ECONOMIAMO: guadagna e risparmia, dona e investi, l’economia non è mai stata così divertente!”

13 Ottobre 2017

Inaugura a Explora il 13 ottobre, il nuovo “Economiamo: guadagna e risparmia, dona e investi, l’economia non è mai stata così divertente!”, il percorso gioco permanente sull’educazione economica, realizzato dal Museo dei Bambini in collaborazione con Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio, Bnl Gruppo Bnp Paribas, Ibi Lorenzini, Toyota Motor Italia.

Il percorso gioco, sviluppato oggi in 10 postazioni interattive, evoluzione 2.0 del precedente spazio dedicato all'uso responsabile del denaro che dal 2009 ad oggi ha coinvolto oltre 450.000 bambini, nasce con l’obiettivo di sensibilizzare famiglie e scuole sull’importanza dell’apprendimento in età scolare delle materie economiche e finanziarie, grazie ad un approccio ludico basato sul learning by doing che, attraverso simulazioni di attività lavorative legate a Ricerca e Sviluppo, Mobilità Sostenibile e Ambiente, Innovazione e Tecnologie Digitali, Cittadinanza e Società, approfondisce la gestione del processo guadagno-spesa-risparmio.  

 

"Il rapporto dei più giovani con il denaro - spiega Giovanna Boggio Robutti della Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio - fa emergere come essi siano esposti di continuo all’uso di beni materiali e alle transazioni finanziarie. Senza un’appropriata spiegazione e conoscenza degli elementi di base, è alto il rischio di crescere senza comprenderne correttamente uso e valore. Il nostro modo di pensare la diffusione dell’educazione finanziaria si fonda su un approccio valoriale che non può prescindere, specie per i più piccoli, dall’esperienza diretta in situazioni concrete”.

«Come azienda socialmente responsabile – ha dichiarato Andrea Munari, Amministratore Delegato di BNL e Responsabile di tutte le attività del Gruppo BNP Paribas in Italia – la Banca è impegnata anche in iniziative di educazione e formazione economico-finanziaria, per accompagnare i più piccoli alla scoperta del concetto di denaro e di un suo utilizzo informato e per accrescere, nei più grandi, la conoscenza e la consapevolezza nelle scelte di risparmio ed investimento. In questo senso BNL, da circa 10 anni, ha maturato una lunga esperienza con l’iniziativa EduCare: oltre 400mila persone, tra imprese, privati, famiglie e alunni delle scuole primarie, sono state coinvolte in circa 6000 seminari ed eventi ad hoc.»

“Gli antibiotici sono importanti farmaci, utilizzati per trattare le infezioni causate da batteri, ed è opportuno che l’antibiotico sia individuato nel modo specifico rispetto all’infezione che si vuole curare. Un uso non corretto degli antibiotici – spiega la Presidente di IBI Lorenzini, Camilla Borghese Khevenhüller – può portare al fenomeno della resistenza antibiotica. Ogni anno batteri resistenti causano circa 50 mila morti e si teme un ritorno all’era pre-antibiotica. Ecco perché è fondamentale insegnare ai bambini, ma anche ai genitori e agli insegnanti che li accompagnano in questa esperienza, cosa sono i batteri buoni e quelli nocivi e sensibilizzarli, attraverso il gioco, sull’utilizzo corretto degli antibiotici”.

“Toyota si impegna a diffondere un concetto di mobilità sostenibile sempre più rivolto alle nuove generazioni – dichiara Andrea Carlucci, Amministratore Delegato Toyota Motor Italia - I bambini di oggi rappresentano il nostro futuro, sono attenti al cambiamento, lo apprendono e lo fanno proprio in breve tempo. L’ibrido, che da sempre rappresenta la nostra sfida più grande con la quale abbiamo rivoluzionato il modo di guidare, diventa così per loro un vero e proprio modo di vivere, non più una tecnologia applicata ad un’auto, ma la scelta consapevole e responsabile di contribuire con le proprie azioni al benessere del pianeta. L’ibrido è la scelta inevitabile, l’auto che guideranno quando diventeranno adulti”.

Da sabato 14 ottobre il percorso gioco sarà fruibile dalle famiglie e dalle scuole in visita al Museo, per un’esperienza che coniuga curiosità, divertimento e sperimentazione.

Explora, il Museo dei Bambini di Roma
Explora è un museo privato e non profit, basato sul modello dei musei didattici internazionali per bambini in cui i più piccoli possono osservare, toccare, scoprire, in piena autonomia attraverso gioco e socialità. Nel museo è possibile avvicinarsi e scoprire scienza, ambiente, alimentazione, ingegneria, robotica, matematica, sviluppo sostenibile e soprattutto cooperazione e interazione.
“La realizzazione del nuovo spazio Economiamo, la versione 2.0 del precedente, con 10 postazioni interattive, guarda al futuro. La mission di Explora è da sempre parlare ai bambini, alle famiglie e alle scuole, favorendo la sperimentazione di tematiche, che a volte, possono sembrare lontane dal mondo dell’infanzia. Per fare questo è necessario riconoscere nei bambini il valore assoluto di futuri fruitori del Pianeta; è quindi importante sostenerli, sin dalla giovane età, nella familiarizzazione con l’Educazione Economica, sensibilizzarli alla Mobilità Sostenibile,  incoraggiarli nella scoperta di Ricerca e Sviluppo, avvicinarli alle nuove tecnologie: il tutto attraverso la metodologia ludica del learning by doing, che consente di apprendere in modo informale. Il percorso è stato interamente realizzato da Explora, attraverso il sostegno di Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio, Bnl Gruppo Bnp Paribas, Ibi Lorenzini e Toyota Motor Italia, che insieme al Museo dei Bambini hanno creduto in questa sfida”- ha dichiarato Patrizia Tomasich, Presidente Explora.

Scarica la cartella stampa»

Ultime notizie

undefined

Seguiamo i farmaci fino a voi

Cinquanta milioni di investimento digitale e un forte impegno nella tracciabilità dei prodotti

Leggi tutto
undefined

Ibi partecipa all'iniziativa UniCredit 4 Growth

Leggi tutto
undefined

Gli esperti del settore insieme per creare un sistema di somministrazione di farmaci per via infusionale più sicuro

L'Istituto Biochimico Italiano, Comecer e Particle Measuring Systems (PMS) condividono le competenze per sviluppare e produrre un sistema di somministrazione endovenosa più sicuro.

Leggi tutto

Grazie

Ti abbiamo inviato una email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
CHIUDI

This is a title
and this is still a title


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi

Area riservata


Accesso area riservata


Registrazione


Informativa sul trattamento dei dati personali

Gentile visitatore, qui di seguito si descrivono le modalità di gestione dell’area riservata del sito web www.ibi-lorenzini.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti. L'informativa che è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento EU 679/2016 (di seguito anche Regolamento), dettato in materia di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati  a coloro che interagiscono con il sito web dell’Istituto Biochimico Italiano Giovanni Lorenzini S.p.A. (in seguito I.B.I.), accessibile per via telematica a partire dall'indirizzo: www.ibi-lorenzini.it corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale di I.B.I. L'informativa è resa solo per il sito di I.B.I. e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

Il trattamento dei dati personali da lei forniti, utilizzati anche per la creazione del suo profilo utente, e che verranno inseriti nella banca dati "Anagrafica Medici", è finalizzato:

  • allo svolgimento di attività di informazione scientifica di medicinali per uso umano. L’Istituto Biochimico Italiano Giovanni Lorenzini S.p.A. e Ibigen S.r.l., facenti parte dello stesso gruppo societario (in seguito anche Gruppo Ibigen), svolgono detta attività nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente con particolare, ma non esclusivo, riferimento al Decreto legislativo 24.04.2006 n. 219 e successive modifiche. Date le finalità  perseguite dal Gruppo Ibigen si precisa che il trattamento non ha per oggetto dati particolari. Il conferimento dei dati per l’attività di informazione scientifica è  necessario e in mancanza del consenso non potremmo realizzare le finalità su menzionate;
  • all’invio di inviti o segnalazioni di congressi, convegni, seminari, comunicazioni relative ad iniziative promosse o sponsorizzate dal Gruppo Ibigen, invio di pubblicazioni periodiche od occasionali, informazioni su nuovi prodotti, metodologie, servizi. Tali attività potranno essere realizzate attraverso l’invio di e- mail, fax, SMS, posta cartacea o attraverso contatto telefonico. Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo e in mancanza non saranno trasmesse le informazioni ivi menzionate.
  1. In merito la creazione del suo profilo sul nostro sito web le ricordiamo che l’uso della password è strettamente personale e questa non deve essere divulgata.
  2. I suoi dati non saranno diffusi ma potranno essere comunicati persone, società, associazioni o studi professionali che prestino servizi o attività di assistenza e/o consulenza al Gruppo Ibigen, alla rete di informatori medico-scientifici, ai nostri fornitori ed eventuali subfornitori, all'uopo incaricati e ove impegnati nella esecuzione di attività connesse con le finalità sopra indicate, a società di mailing e di indagini statistiche o per invio di documentazione scientifica e a soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge e/o di normativa secondaria.
  3. Gli incaricati potranno venire a conoscenza dei suoi dati personali esclusivamente per le finalità su menzionate.
  4. I Titolari del Trattamento sono le due società del Gruppo Ibigen con sede legale in Via Fossignano n. 2, Aprilia (LT).
  5. I dati personali sono trattati con strumenti manuali e automatizzati, per il tempo necessario a conseguire lo scopo per il quale sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
  6. La informiamo infine che potrà esercitare i diritti previsti dal Regolamento a favore dello stesso ed in particolare potrà richiedere l'accesso, la rettifica, l'aggiornamento, il blocco, la revoca del consenso in conformità con le norme applicabili, la limitazione del trattamento e la cancellazione dei dati. L’interessato in relazione al trattamento dei suoi dati personali, ha inoltre diritto di presentare un reclamo all’Autorità di controllo. Tali diritti possono essere esercitati scrivendo all’indirizzo e-mail info@ibi-lorenzini.com.

Il Responsabile per la Protezione dei Dati potrà essere contattato al seguente indirizzo email: dpo_ibi@protectiontrade.it

* Campi obbligatori
Annulla